Norme per la sicurezza degli impianti
Norme per la sicurezza degli impianti
UNI-CTI 8065 
 
TRATTAMENTO DELL'ACQUA NEGLI IMPIANTI TERMICI AD USO CIVILE
 
La presente norma determina le caratteristiche chimiche e chimico-fisiche delle acque destinate agli impianti termici ad uso civile.
 
In particolare i seguenti impianti:
  • Impianti di riscaldamento ad acqua calda
  • Caldaia a vapore a bassa pressione, elevato recupero di condense (uso riscaldamento)
  • Circuiti con acqua surriscaldata (massimo 180 °C)
  • Impianti di produzione di acqua calda sanitaria

 

‚Äč IMPIANTI DI RISCALDAMENTO AD ACQUA CALDA

 

IMPIANTI CON POTENZA < di 350 KW

IMPIANTI CON POTENZA > di 350 KW 

Consigliato un filtro di sicurezza

Se l'acqua ha durezza totale >35° fr = Installare un addolcitore

Se l'acqua ha durezza totale < 35° fr = l'addolcimento può

essere sostituito da idoneo trattamento chimico

Installare un filtro di sicurezza

Se l'acqua ha durezza totale >15° fr = Installare un addolcitore

Se l'acqua ha durezza totale < 15° fr = l'addolcimento può

essere sostituito da idoneo trattamento chimico

 

Con "Trattamento Chimico" si intende la pulizia e la protezione fondamentali per il corretto funzionamento dell'esercizio e la

limitazione di sprechi energici. Va sottolineato che nel libretto di impianto va riportato il nome del prodotto e la quantità utilizzata.

 

ORPC
Certificazioni dell'azienda produttrice
certificazioni